Trattamento dei disturbi psicotici

CURA PER LA PSICOSI INDOTTA DA SOSTANZE

psicosi

Con psicosi si indica un processo psichico in cui è alterato il rapporto di realtà. Si tratta di un disturbo psichiatrico caratterizzato da un distacco dall’ambiente che circonda il soggetto, nel quale si può arrivare a distorsioni dei pensieri o anche a percezioni illusorie. Il soggetto in genere non è consapevole di tali alterazioni e il suo comportamento può essere fortemente influenzato da tali distorsioni cognitive e psichiche. Per la cura di queste condizioni è quindi fondamentale l’aiuto dei familiari e delle persone care, che possono trovare nel dr. Fiorentini un sicuro riferimento.

Sempre più frequentemente tali alterazioni del pensiero e del comportamento sono secondarie all’utilizzo di sostanze psicotrope, ormai di grande diffusione (ad es. cannabis o stimolanti). Queste sostanze, assunte in eccesso o in soggetti predisposti, possono determinare veri stati psicotici, da trattare farmacologicamente in tempi rapidi.

Al contrario di quanto si riteneva in passato invece, le psicosi non riconoscono mai una origine psicologica o ambientale. Quindi in questi casi la psicoterapia non è indicata come cura del disturbo; può essere tuttavia utile l’intervento di uno psicologo o di un educatore per correggere gli stili di vita o come accostamento per un processo riabilitativo fondamentale in questi casi.

Share by: