LA PAURA DELLA PAURA

trattamento degli attacchi di panico

attacchi di panico

Gli attacchi di panico sono episodi di improvvisa ed intensa paura con un aumento dell’ansia che assume dimensioni incontrollate. Sono accompagnati da sintomi di vario tipo, come palpitazioni, sudorazione improvvisa, tremore, sensazione di soffocamento, dolore al petto, nausea, vertigini, brividi o vampate di calore.

La terapia degli attacchi di panico è di tipo essenzialmente farmacologico, attraverso l’utilizzo di ansiolitici e SSRI. La gestione farmacologica del disturbo permette la gestione dei sintomi dell’attacco e una remissione degli attacchi in poche settimane.

E’ possibile accostare alla terapia farmacologica una terapia psicologica degli attacchi di panico. Il tipo di terapia maggiormente indicato è quella “cognitivo-comportamentale“ ovvero una psicoterapia di breve durata, a cadenza settimanale, in cui il paziente, insieme al terapeuta, si concentra sull’apprendimento di modalità di pensiero e di comportamento più funzionali alla cura degli attacchi di panico, allo scopo di interrompere i circoli viziosi del disturbo.

Share by: